“Nuovi orizzonti e salute” al Centro Studi Americani

Con il supporto non condizionante di CSO Pharmitalia, Martedí, 14 aprile 2015, alle ore 12:30 presso il Centro Studi Americani a Roma (Palazzo Mattei di Giove Via Michelangelo Caetani, 32) si terrá l'evento NUOVI ORIZZONTI E SALUTE con il ministro della Salute Beatrice Lorenzin. Interviene il fondatore di Formiche Paolo Messa.

Con l'alto patrocinio del

Ministero della Salute

Programma

12.30 Accreditamento
12.30 Light Lunch Buffet
14.30 Introduzione e Moderazione
Gianluigi Magri - Universitá degli Studi di Bologna
14.45 I Sessione - Dove va il mondo
Coniugare sviluppo e cultura
  • Oriente e nuove competitivitá
Giorgio Prodi - Universitá degli Studi di Ferrara
  • Dal manifatturiero alle nuove tecnologie: dove va l'Italia
Marcella Panucci - DG Confindustria Nazionale
  • L'industria e l'accesso al credito
Tilmann Kuhfuss - Senior Loan officer e Team Leader Banche, Divisione Banche e Industria Italia - Malta
  • Le nuove frontiere della comunicazione
Paolo Messa - Fondatore ed editore di Formiche
16.00 Coffee break
16.15 Sport: benessere e rischi
Giovanbattista Sisca - AS Roma
16.30 II Sessione - Il cibo
  • Nutrizione, Nutraceutica e salute
Andrea Poli - Presidente NFI
  • Il modello agroalimentare italiano per nutrire il pianeta
Cesare Ponti - Vice Presidente Federalimentare
  • Agricoltura e alimentazione
Andrea Olivero - Viceministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali
17.15 III Sessione - Il Farmaco e la Farmacia dei Servizi
  • L'industria farmaceutica in Italia
Emilio Stefanelli - Vice Presidente Farmindustria
  • La farmacia: servizio e responsabilitá
Andrea Mandelli - Presidente FOFI
  • Spesa farmaceutica e salute
Sergio Pecorelli - Presidente CdA AIFA
  • Mercato e industria farmaceutica: settore industriale e occupazione
Luca Minotti - Fondatore e Presidente Keras Strategy
18.30 Chiusura
Salute in Italia
Beatrice Lorenzin - Ministro della Salute

La segreteria si riserva il diritto di apportare al programma le variazioni necessarie per ragioni scientifiche e/o tecniche.

Scarica il depliant