Storia

CSO Pharmitalia, società oggi leader nell’affitto di reti di vendita e nello sviluppo di progetti sociali molto innovativi, nasce per volere dei suoi fondatori, provenienti dalle principali aziende multinazionali del settore. Dopo aver valutato vari modelli di business sia in Italia sia all’estero, e potendo contare su esperienze gestionali molto significative maturate nelle aziende per le quali hanno ricoperto posizioni di primaria responsabilità, i fondatori di CSO hanno deciso di creare una Contract Sales Organization.

È a questo punto che la storia di CSO Pharmitalia ha inizio. L’intento prioritario dei due soci fondatori è la selezione di figure di primo piano scelte per attitudine, competenze, motivazioni, per creare con loro team orientati al raggiungimento degli obiettivi di business. L’attività porta ben presto alla formazione di collaboratori ai quali i due soci trasferiscono l’esperienza acquisita, oltre a una vision dinamica e flessibile, coerente con il modello di business adottato dalla società.

 

2005

La storia di CSO Pharmitalia diventa, quindi, una realtà nel 2005, anno in cui viene inaugurata la sede centrale operativa a Milano.

2006

Nel 2006, dopo che l'Italia recepisce il decreto comunitario sulla co-promotion, CSO Pharmitalia inizia il suo primo progetto di collaborazione con una multinazionale tedesca.

2007

Nel 2007 i progetti di co-promotion si espandono dall'ambito generalistico a quello specialistico, interessando anche l'area degli orphan drugs e della nutrizione. Nello stesso anno CSO Pharmitalia acquisisce un proprio listino di prodotti riguardanti l'area terapeutica cardiovascolare.

2008

Nel 2008 CSO Pharmitalia inizia a operare nell'area della medicina generale e specialistica. A causa dei contenimenti della spesa sanitaria e delle modifiche apportate alle normative riguardanti i farmaci generici, CSO Pharmitalia sceglie una focalizzazione differente di business, potenziando in modo determinante il core business di team commerciali da fornire alle aziende che operano nell'ambito della salute.

2009

Nel 2009 CSO Pharmitalia inizia a gestire internamente tutti i servizi IT fino a quel momento affidati all'outsourcing, riuscendo così a gestire nel migliore dei modi e in autonomia il proprio CRM. Grazie a questa intuizione, che si rivela ben presto vincente, oggi CSO Pharmitalia è in grado di creare delle piattaforme software diverse e specifiche per ogni progetto e di interfacciarsi in modo efficace e rapido con i sistemi più comuni presenti nelle diverse aziende.

2010 - 5 di attività

Il 2010 rappresenta per CSO Pharmitalia il primo importante traguardo, 5 anni di vita, che l'azienda festeggia puntando sulla ricerca e sullo sviluppo di nuovi modelli di business. L'applicazione "Pharmacy Sorround", messa a punto dal team IT di CSO Pharmitalia, ha consentito di accelerare notevolmente i tempi di set up progettuale, con particolare riferimento alle progettualità riguardanti le Farmacie. I mondi dell'ISF e degli agenti, benché regolati da leggi ben precise, non sembrano più così distanti tra loro e, grazie alla legge Bersani, è possibile creare profili professionali in grado di soddisfare in modo complementare le differenti necessità di business.

2011

Il 2011 è un anno estremamente importante per CSO Pharmitalia. In questo periodo si consolida, infatti, la fase di internazionalizzazione della società con l'ingresso nel network dell'azienda di Ashfield Healthcase. Ma non solo. Il 2011 rappresenta, inoltre, il momento di avvio delle attività in Farmacia, con la creazione di una nuova figura professionale, l'ADV (Pharmacy Advisor), che opera seguendo le 3D del mondo CSO, 'Detailing, Delivery e Display", raccogliendo una serie di informazioni essenziali e creando servizi per la clientela della Farmacia.

2012

Nel 2012 CSO Pharmitalia entra in Ospedale con farmaci specialistici in segmenti quali l'oncologia e la nefrologia. Nello stesso anno viene, inoltre, creata una nuova figura professionale, l'Info-Agente, che si occupa sia del detailing sia della vendita all'interno della Farmacia.

2015 - 10 anni di attività

Nel 2015 CSO Pharmitalia raggiunge il secondo importante traguardo: 10 anni di attività. In questo anno entra nell'organico manageriale dell'azienda una figura professionale di alto profilo: Luigi Gorla, responsabile del Business Development. Dopo dieci anni di esperienze e professionalità, CSO Pharmitalia ha sviluppato progetti di partnership non soltanto con importanti multinazionali farmaceutiche, ma anche con distributori e network di Farmacie. L'azienda ha raggiunto la leadership di mercato nell'ambito dei servizi di Contract Sales e dei servizi ad alto valore aggiunto nelle fermacie di comunità, inventando nuovi ruoli e professionalità per rispondere nel modo migliore ai cambiamenti e nelle rinnovate esigenze del mercato farmaceutico.